lifting facciale

Lifting facciale: quando si fa!

Il viso è da sempre la parte del nostro corpo che più di tutte parla dei nostri stati d’animo e della nostra salute fisica. Proprio per questo motivo è oggetto di attenzione da parte di studiosi, chirurghi ed esperti della bellezza. Nel campo della chirurgia estetica solitamente parliamo di lifting facciale riferendoci all’intervento che attenua da viso e collo i segni cagionati dai processi d’invecchiamento cutaneo, donando nuova armonia, tonicità e compattezza ai contorni del nostro volto. Parliamo di un’intervento di alta chirurgia il cui obiettivo è proprio il miglioramento dell’aspetto del viso. Il miglioramento viene ottenuto mediante il trazionamento della cute e del sistema muscolo aponeurotico del viso e dove necessario con la definizione delle linee del profilo attraverso la rimozione del grasso. Quando si fa il lifting facciale? – In caso di accentuazione delle pieghe naso-labiali – Collo,sottomento e regione mandibolare rilassati e/o con eccedenza di pelle – Segni di cedimento sul volto – Aspetto generale del viso invecchiato – Cedimento con ptosi delle sopracciglia Per saperne di […]