blefaroplastica

Blefaroplastica: cos’è e come avviene

La blefaroplastica è un intervento di chirurgia plastica svolto da un chirurgo che serve per migliorare la funzionalità delle palpebre. Questo tipo di intervento, riguarda sia le palpebre superiori che quelle inferiori, il più delle volte le persone decidono di fare questo intervento per motivi estetici. Prevede un day hospital con sedazione locale e la completa guarigione avviene di solito in una settimana nella quale si consiglia l’uso di occhiali da sole per proteggersi e l’osservanza di alcune norme igienico-sanitarie per evitare le infezioni. I lividi che compaiono in seguito all’operazione, possono essere coperti col make up. Non è previsto un limite di età per sottoporsi al trattamento e può essere esguito in associazione ad altri interventi chirurgici del volto o del sopracciglio. Esistono tre tipologie di intervento: La blefaroplastica superiore La blefaroplastica inferiore La blefaroplastica transcongiuntivale È chiaro che il paziente viene prima informato sull’intervento a cui andrà a sottoporsi, durante un colloquio preoperatorio e quindi orientato nella scelta del trattamento più idoneo a garantire una stabilità naturale nella […]

BLEFAROPLASTICA: COME ELIMINARE LE BORSE ADIPOSE PALPEBRALI

La regione periorbitaria è la parte più importante del viso: vi si trovano gli occhi, l’organo più espressivo che spesso a causa dell’età, mostra i primi segni di cedimento. Infatti, vi è una progressiva perdita di elasticità non solo della cute, ma anche del setto orbitario e del muscolo orbicolare. Per tale motivo, sono molte le persone che si sottopongono ad un intervento di blefaroplastica superiore che prevede un’incisione cutanea a livello della piega palpebrale. Vi sono casi differenti a seconda dell’età: nel paziente giovane di 30 o 40 anni, può essere necessaria la semplice rimozione del grasso in eccesso, usando una via transcongiuntivale; mentre, il paziente più anziano, spesso richiede l’escissione dell’eccesso cutaneo, della componente muscolare ipertrofica e del grasso erniato con il rinforzo inferiormente del setto orbitario e ridefinizione del solco orbito-palpebrale. I motivi per i quali i pazienti si rivolgono al chirurgo oculoplastico sono vari e ogni paziente, a seconda del caso, viene indirizzato e consigliato verso le pratiche chirurgiche più appropriate e all’avanguardia. Questo tipo di […]